This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_lisbona

Presentazione della nuova collezione di Gioielli della griffe italiana Vhernier.

Date:

10/28/2008



				
						Presentazione della nuova collezione di Gioielli della griffe italiana Vhernier.

Nell'ambito della collaborazione che quest'Ambasciata ha intrapreso con successo con  imprese italiane gia' operanti in Portogallo o interessate ad affacciarsi al mercato lusitano, e' stata avviata una ricca programmazione di  iniziative  dirette a promuovere il sistema Paese  nel territorio portoghese.  In particolare, lo scorso primo ottobre, presso i prestigiosi saloni della residenza , si e' svolta una presentazione della nuova  collezione di gioielli della  'Vhernier' che ha visto la partecipazione di piu' di 250 ospiti, rappresentanti della comunita' italiana, come pure della societa' di Lisbona e del corpo diplomatico accreditato in Portogallo.
La visibilita' dell'evento e' stata altresti' garantita dalla partecipazione di un folto gruppo di rappresentanti sia della stampa generalista che di quella di settore.   Come confermato dal vicepresidente della maison con sede a Valenza, Emanuele Aliotti Visdomini, la Vhernier e' molto interessata  al mercato locale, dove intende realizzare un fatturato di circa 400.000 euro entro il 2009. 
In omaggio alla citta' di Lisbona, nel corso dell'evento e' stato presentato al pubblico un bracciale, la cui creazione e' stata ispirata alle tonalita' ed ai motivi degli Azulejos portoghesi. Ai fini di un efficace sostegno  all'internazionalizzazione   del sistema produttivo nazionale e di  promozione territoriale,  quest'Ambasciata, in stretta collaborazione con l'IIC, il locale ufficio ICE e la Camera di Commercio bilaterale, ha calendarizzato una  serie di iniziative promozionali che avranno luogo entro la fine dell'anno in corso, e che abbracceranno diversi ambiti settoriali:  dal settore enograstonomico, all'artigianato, all'editoria & media,  alla promozione turistica .      


176