Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lisbona

E.T.D. Emergency Travel Document - Documento di Viaggio Provvisorio (Furto o smarrimento di documenti).

Data:

28/05/2011


E.T.D. Emergency Travel Document - Documento di Viaggio Provvisorio (Furto o smarrimento di documenti).

A partire dal 28 maggio 2011 (a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs n. 71/2011), in caso di smarrimento o di furto dei documenti di viaggio, l'Ufficio consolare italiano in loco potrà emettere - previa autorizzazione dell'Autorità italiana competente - un nuovo documento oppure rilasciare un documento di viaggio provvisorio (ETD - Emergency Travel Document). Conformemente alla normativa europea, tale ultimo titolo (ETD) potrà essere valido per il solo rientro in Italia o verso lo Stato di residenza permanente del connazionale o ancora, eccezionalmente, verso un’altra destinazione.
In ogni caso, sarà necessario presentarsi presso l'Ufficio consolare muniti, ove ammesso dalla normativa locale, della denuncia alle Autorità locali, di due foto formato tessera e di ogni altro documento (codice fiscale, tessera sanitaria, patente di guida, documenti emessi da altre amministrazioni etc.) o di testimoni che agevolino l'Ufficio consolare nella procedura di identificazione della persona.
Anche a tal fine, si consiglia sempre di conservare, in un luogo diverso dal quello in cui si custodiscono i documenti originali, una fotocopia dei documenti più importanti (passaporto, carta d'identità, carta di credito) per facilitare le procedure di assistenza. Si informa che, nei giorni prefestivi e festivi, tale forma di assistenza potrebbe essere preclusa a causa della chiusura degli Uffici stessi e differita, tranne che in situazioni di comprovata emergenza, al primo giorno lavorativo utile.

 

 


239