Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lisbona

Partecipazione dell’Ambasciata d’Italia all’iniziativa “O Natal na Europa”, promossa dal Centro di Informazione Europea Jacques Delors nell’ambito delle celebrazioni per l’Anno Europeo del Dialogo Interculturale. 

Data:

16/12/2008



				Partecipazione dell’Ambasciata d’Italia all’iniziativa “O Natal na Europa”, promossa dal Centro di Informazione Europea Jacques Delors nell’ambito delle celebrazioni per l’Anno Europeo del Dialogo Interculturale. 

L’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con L’istituto Italiano di Cultura di Lisbona e l’osservatorio ENIT di Lisbona, partecipa all’iniziativa «O Natal na Europa – com o Gil, ligamos mundos» in svolgimento dal 6 al 19 dicembre presso l'Auditório do Complexo de Edifícios da Ribeira das Naus, Cais do Sodré (Lisbona) e organizzata dal  Centro di Informazione Europea Jacques Delors in collaborazione con il Gabinete de Estatística e Planeamento da Educação del Ministero dell'Educazione, con l'Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica Portoghese, Aníbal Cavaco Silva.

L'iniziativa, che vede il coinvolgimento di 23 Ambasciate dei Paesi membri dell’Unione Europea, e’ destinata a divulgare presso gli  alunni delle scuole portoghesi ed il pubblico in generale, le tradizioni natalizie di ciascuno dei Paesi UE, nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno Europeo del Dialogo interculturale. In occasione della giornata dedicata all'Italia, sabato 6 dicembre 2008  l’Ambasciata d’Italia e l’Istituto italiano di cultura di Lisbona hanno promosso la partecipazione di  un maestro presepista della scuola napoletana e di un’associazione culturale che ha presentato uno spettacolo di musiche tradizionali. 


181